News
Now Reading
Amazon risponde ad Azure IoT con Firehose
0

Amazon risponde ad Azure IoT con Firehose

Amazon risponde ad Azure nel settore dell’Internet of things (IoT) presentando Kinesis Firehose, un sistema capace di aggregare dati da un numero molto elevato di dispositivi wireless ed embedded e trasferirli nella propria piattaforma di memorizzazione cloud, senza che le aziende debbano sviluppare applicazioni specifiche. Firehose è molto simile a Kinesis Streams ma quest’ultima richiedeva lo sviluppo di applicazioni specifiche per il collegamento agli endpoint dei servizi mentre con la nuova versione l’offerta di Amazon è molto vicina a quella di Azure IoT.

Firehose, disponibile da subito, consente alle aziende di sfruttare una API unificata per trasferire i dati dei dispositivi nel database Redshift o nel sistema di storage S3. Firehose consentirà lo scaling elastico con la possibilità di ridimensionare il servizio (per aumentarlo o diminuirlo) a seconda delle necessità, adattando quindi il carico ed i relativi costi.

Una volta che i dati siano stati trasferiti in Redshift o S3, possono essere condivisi con tutti i servizi di Amazon come il sistema di business intelligence QuickSight, in modo da poterli usare per analisi, dashboard aziendali o operazioni di marketing personalizzate. Inoltre, Firehose è in grado di acquisire dati da campagne digitali su sistemi mobili o digital advertising, oltre che da device IoT.

Con questa release, Amazon si allinea alle altre grandi aziende IT come Microsoft, IBM ed altre, nel creare un set completo di servizi IoT per convincere i propri clienti a rimanere con un soggetto unico per tutte le loro necessità di analisi e gestione dei dati.

What's your reaction?
Love It
0%
Interested
0%
Meh...
0%
What?
0%
Hate it
0%
Sad
0%
Laugh
0%
Sleep
0%
About The Author
Author Image
The Server-Side Technology Staff
You must unlearn what you have learned.

Leave a Response